Adesione Art Bonus, erogazioni liberali in denaro per il sostegno della Cultura

Thu Sep 01 13:55:00 CEST 2016

Cos’è Art bonus

MISURE URGENTI PER FAVORIRE IL MECENATISMO CULTURALE

Ai sensi dell'art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83, "Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo", convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i., è stato introdotto un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, il c.d. Art bonus, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.

Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, come previsto dalla legge, potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta

La Biblioteca Universitaria di Pisa aderisce ad  ART BONUS con il progetto di digitalizzazione del catalogo cartaceo a schede.

La Biblioteca Universitaria di Pisa fu aperta al pubblico nel 1742 nei locali situati sotto la Specola astronomica in via Santa Maria, attualmente sede della Domus Galileana. Sin dal 1823 ha sede nel palazzo quattrocentesco della Sapienza di cui occupa le ali poste a nord-ovest del piano nobile, dove sono situati i locali destinati all'utenza, la Sala Cataloghi, le Sale di consultazione e gli uffici, e le ali a sud-ovest del secondo piano, adibite a magazzini librari.

Dal 2012 , a seguito di un evento sismico che ha compromesso la staticità dell'edificio, la Biblioteca è chiusa al pubblico ed è oggetto di lavori di ristrutturazione e adeguamento al termine dei quali potrà riaprire al pubblico con un nuovo allestimento.

Il progetto di digitalizzazione del Catalogo cartaceo a schede è finalizzato ad alleggerire il carico sull'edificio storico e  a consentire una consultazione più pratica e veloce.

La Sala Cataloghi sarà trasformata in sala multimediale con postazioni per la ricerca.

Il catalogo cartaceo è costituito da circa 700 cassetti metallici contenenti schede mobili per un totale di circa 700.000 unità.

E' situato all'interno dell'edificio  storico in una sala adiacente all'entrata.

Il progetto comprende:

Digitalizzazione Catalogo per autore.

Digitalizzazione Catalogo per soggetto.

Digitalizzazione Catalogo dei ritratti.

   

        PREVISIONE COSTO TOTALE DELL’INTERVENTO 81.000,00 €          

Informazioni su come effettuare l'erogazione liberale

BIBLIOTECA UNIVERSITARIA DI PISA

IBAN: IT77G0100003245348029258416 

Causale: "Art Bonus - Erogazione Liberale per Biblioteca Universitaria di Pisa, PROGETTO DIGITALIZZAZIONE CATALOGO”

Tutte le informazioni su Art Bonus sono reperibili cliccando QUI

 Sede aperta al pubblico - San Matteo

 

Lunedi - Venerdi: 8.00 - 19.00
(Consultazione e restituzione 8.15 - 18.45)
Sabato: 8.00 - 13.30
Domenica: chiuso

Consultazione materiale antico

Lunedì - Mercoledì - Venerdì: 8.15 - 13.15

Prestito interbibliotecario

Lunedì: 9.30 - 13.00
Mercoledì: 13.15 - 18.45