Comunicato

Thu Sep 24 12:14:00 CEST 2015

L’evento meteorologico che ha colpito Pisa lo scorso 24 agosto ha riguardato anche la Biblioteca Universitaria di Pisa, dove si è verificata un’ infiltrazione d’acqua attraverso i telai di alcuni infissi della Sala Consultazione, regolarmente chiusi, in procinto di essere sostituiti in occasione della ristrutturazione del Palazzo della Sapienza e correttamente manutenuti con interventi di falegnameria negli ultimi tre anni.
L’acqua così penetrata ha interessato 55 volumi, di cui solo 20 hanno richiesto un immediato restauro prima della fruizione da parte dell'utenza.
Il pronto intervento del personale presente, che ha messo in atto le misure di sicurezza previste in caso di emergenza (interfoliazione, asciugatura con ventilazione forzata), ha contribuito a circoscrivere e contenere il non irreparabile danno.

Per quanto riguarda le risorse economiche si precisa che il MiBACT, oltre alle somme stanziate per rendere operativa la sede di San Matteo, aveva già disposto l’assegnazione di € 421.430,00 per i lavori di adeguamento normativo degli impianti e la ristrutturazione dei locali della Biblioteca ed è in programmazione l’assegnazione di ulteriori 1.900.000,00 euro circa per le medesime finalità, con l’obiettivo di consentire la riapertura entro il 2016 della sede storica della Biblioteca nel Palazzo della Sapienza.

 Sede aperta al pubblico - San Matteo

 

Lunedi - Venerdi: 8.00 - 19.00
(Consultazione e restituzione 8.15 - 18.45)
Sabato: 8.00 - 13.30
Domenica: chiuso

Consultazione materiale antico

Lunedì - Mercoledì - Venerdì: 8.15 - 13.15

Prestito interbibliotecario

Lunedì: 9.30 - 13.00
Mercoledì: 13.15 - 18.45