Prestito locale

Sono ammessi al prestito coloro che hanno compiuto 18 anni e sono residenti in Toscana.
Possono usufruire del prestito anche i docenti e gli studenti dell’Università di Pisa non residenti in Toscana, purché in grado di documentare un domicilio in città, anche se temporaneo.
Il servizio è regolato dagli articoli 50-59 del D.P.R. 417 del 1995 nonché dal Regolamento interno della biblioteca.

Sono esclusi dal prestito

  • Manoscritti, incunaboli e rari
  • Tutte le opere edite prima del 1900
  • Le collezioni storiche provenienti da doni e da legati
  • Il Fondo storico Tesi di laurea
  • Periodici
  • Miscellanee rilegate
  • Grandi formati
  • Le opere di consultazione generale e bibliografica

Per accedere ai servizi della Biblioteca è necessario essere utenti registrati e muniti di tessera di accesso.
Accedendo al nostro Catalogo On Line per il Prestito, gli utenti registrati, inserendo nel modulo richieste, dopo l'interrogazione, il proprio codice utente e la password, possono effettuare prenotazioni dei volumi che loro interessano, cambiare la propria password e controllare la propria situazione.
Gli utenti privi di tessera della Biblioteca possono compilare il modulo di autoregistrazione e presentarsi poi in biblioteca per il rilascio della tessera.

»vai al prestito

 Sede distaccata di San Matteo

 

Lunedi - Venerdi: 8.00 - 19.00
(Consultazione e restituzione 8.15 - 18.45)
Sabato: 8.00 - 13.30
Domenica: chiuso

Consultazione materiale antico

Lunedì - Mercoledì - Giovedì: 8.15 - 13.15

Prestito interbibliotecario

Lunedi: 8.15 - 13.15
Mercoledì: 13.15 - 18.45